Archivio dell'autore: caterinabernardifattoria

Il cuore nel bosco

E’ sera, quel momento in cui il sole è già tramontato ma il cielo non è ancora nero, è indaco. Che poi l’indaco pare che nemmeno esista, però è il colore che mi piace di più. Siamo partiti dalla Fattoria … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Piccoli

Oggi voglio parlarvi dei “Piccoli”, i piccoli che per me vanno dai 3 ai 5 anni (ovvero i più piccoli tra gli ospiti della fattoria). Non posso nascondere che la mia preferenza va sempre ai piccoli, sono quelli con cui … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Allevamento Etico

Io capisco chi decide di smettere di mangiare carne e prodotti di origine animale, coloro che si battono affinchè gli animali stiano bene e vengano trattati con rispetto. Apprezzo chiunque combatta la sua battaglia con grinta e determinazione. Poi ognuno … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mio figlio non mangia

Ho deciso, piano piano, di ripubblicare i miei articoli che albergavano prima su un’altra piattaforma. Li pubblicherò in base alle occasioni che mi si presentano di affrontare i diversi argomenti. Oggi partiamo coi bambini inappetenti. Molte volte incontro genitori che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lupi

Una classe con la quale sto lavorando mi ha fatto una domanda impegnativa: cosa ne penso dell’abbattimento selettivo dei lupi. Oggi, non senza difficoltà, gli ho risposto, tirando fuori libri, studi, statistiche, siti internet e quant’altro. Ho cercato di esporre … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Buon viaggio Bat

Giornata iniziata con due imprevisti. Già complicata alle 8 di mattina.   Suona il telefono, è un caro amico che mi chiede di andare a vedere il suo cavallo che sta male.   Corro, mio malgrado, perchè amo il cavallo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

L’Ultima

Quando sono arrivata alla Fattoria c’erano 60 cavalli. 40 merens, neri e lucidi, e altri 20. Li ho amati dal primo momento che li ho visti, forse anche da prima. Ho imparato a riconoscerli dagli occhi, dalla linea del naso. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti