About

IMG_3474

“Beata” perché ho gli occhi pieni della meraviglia del mondo, perché ho davanti ogni giorno lo splendore delle mie montagne ed ogni giorno ringrazio il cielo per questo.

“Tra le bestie” perché vivo nella mia fattoria circondata da una moltitudine di animali, domestici e selvatici che contribuiscono non poco alla mia beatitudine.

“Beata tra le bestie” perché lo stesso titolo (però al maschile) ha uno dei libri del mio autore preferito, James Herriot. Leggendo i suoi libri sognavo di vivere, un giorno, una vita simile alla sua.

Ho deciso di scrivere questo blog perchè accadono cose meravigliose quassù in montagna e desidero raccontarle, non posso proprio farne a meno.

I personaggi che troverete in questo blog sono:

Cat: sono io, ho 32 anni, adoro la montagna e gli animali, vengo presa dall’ansia se devo trattenermi in città per più di 2 notti consecutive.

Teo: è mio marito, ha 45 anni, è una specie di orso, anzi proprio un grizzly: è molto forte, grande cacciatore e buon boscaiolo. Parla di rado.

Raia: è mia figlia, ha 7 anni e non va a scuola. E’ un misto tra una ballerina e un brigante. Da grande vuole fare l’ostetrica.

Se volete saperne di più:

Questo è il sito della mia fattoria.

Questo è ciò che faccio di lavoro.

Questa è la pagina facebook della fattoria.

Questo è il mio primo libro: “Le storie della fattoria” – Salani –

Questo è il mio secondo libro: “Una bambina e tanti animali” – Salani –

Questo è il blog che tengo su style.it su homeschooling, educazione e libertà, bimbi e natura.

Su questo sito potete trovare tutte le storie già pubblicate nel mio primo libro.

E questa è la mia mail, nel caso in cui voleste scrivermi qualcosa: caterina.bernardi.fattoria@gmail.com

a presto!

Annunci

3 risposte a About

  1. giuseppe ha detto:

    Ho sentito dire che collabori anche con http://www.marcaobertenga.com

  2. Ciao! Arrivo qui su indicazione di Rossella Boriosi, e mi sento subito a mio agio. Ti invidio, anche, ma di quell’invidia positiva che è un misto di ammirazione e ispirazione. Tornerò, e tornerò ancora. E magari prima o poi porterò mio figlio nella tua fattoria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...